Scarica il percorso qui (kmz per google earth)

Poche volte avrai potuto osservare un bianco e un azzurro ipnotico come nella costa sud di Minorca. Paesaggi che non sembrano veri e che ti aiuteranno a sopportare meglio gli 85KM che separano ancora Ciutadella dalla località di Es Castell, il primo punto della Spagna che vede spuntare il sole.

Una parte iniziale specialmente veloce sull’asfalto ti darà il benvenuto prima di imboccare il Camí de Cavalls, nella Cala Sant Esteva. L’est di Minorca resterà alle tue spalle quando vedrai il faro dell’Illa de l’Aire, a Punta Prima, salutarti dal suo tappeto di sabbia bianca come l’avorio, che si delinea contro l’azzurro ammaliante del mare. Biniancolla, il delizioso borgo di pescatori di Binibeca, la necropoli di Cales Coves, Cala en Porter, Son Bou, Binigaus, Cala Mitjana, Macarella, Son Saura: sono alcuni dei luoghi più spettacolari che incontrerai durante la tua sfida, e dove dovrai combattere la fortissima tentazione di fermarti a fare un tuffo.

Per il tratto finale, dopo l’idillico viaggio, c’è da percorrere un passaggio lastricato prima di affrontare l’ovest dell’isola, lasciandosi alle spalle il faro di Cap d’Artrutx, e infine affannarsi sugli ultimi kilometri che ti porteranno a Ciutadella, dove la Finisher Experience ti attende per riprendere le forze, mangiare e bere, e brindare perché ormai sei parte della #LEGGENDA di Camí de Cavalls.

Vuoi entrare nella #LEGGENDA?