REGOLE

Rivedere il materiale obbligatorio

Controlla tutto ciò che troverai presso i punti di assistenza gara

Articolo 1. Organizzazione

Il Trail Menorca Camí de Cavalls è organizzato dall’impresa Elitechip SL., e con il consenso della Federazione di atletica delle Isole Baleari, il Consell Insular di Minorca e gli 8 comuni dell’isola.

Articolo 2. Prova.

Il Trail Menorca Camí de Cavalls è una gara che accomuna i 2 versanti, essendo nel contempo un evento turistico e sportivo. Da una parte si tratta di una gara non-stop, e da un’altra è anche una celebrazione ludica, nonché una sfida personale aperta a qualsiasi persona, con l’unico fine di finire la prova sia in corsa sia camminando.

Si tratta di un evento che conta con sei distanze in autosufficienza lungo il sentiero GR-223, e si svolgerà nei giorni 19, 20 e 21 maggio 2023.

Le sei prove sono: Trail Menorca Camí de Cavalls CdC di 185 chilometri, Trail Menorca Costa Nord TMCN di 100 chilometri, Trail Menorca Costa Sud TMCS di 85 chilometri, Petit Trail Costa Nord PTCN di 58 chilometri e Petit Trail Costa Sud PTCN di 44 chilometri, e infine una prova Mini, Short Trail STCN di 26 km.

Articolo 2.1. 

TMCdC – Trail Menorca Camí de Cavalls CdC – 185KM e D+ 3500 metri: È la gara principale, quella più lunga, e rappresenta il programma centrale dell’intero evento. Comporta un intero giro dell’isola, lungo i 186 km del GR-223. La partenza del TMCdC sarà a “Zona portuaria del Cami de Sa Farola”, in Ciutadella venerdì 19 maggio 2023. Questa gara può essere fatta individualmente o in una staffetta di 4 membri.

IMPORTANTE: La prova avrà 2 partenze. La prima sarà alle ore 8.30, per i partecipanti meno sperimentati e con un ritmo più lento, che avranno 40 ore per terminare il percorso. La seconda sarà alle ore 14.30, e il tempo totale sarà di 34 ore. L’ora di partenza determina quali barriere orarie deve seguire ogni corridore. Non è possibile cambiare barriera oraria nel corso della gara. L’eventuale inottemperanza sarà motivo di squalifica. L’ora di partenza de la gara a staffetta sarà certamente alle ore 14:30.

TMCN Trail Menorca Costa Nord – 100KM e D+ 2300 metri: Questa gara corrisponde al tracciato Nord completo del GR-223, dalla località di Mahón fino al traguardo situato a “Zona Portuaria del Cami de Sa Farola”, in Ciutadella. La partenza avverrà durante la notte tra venerdì 19 e sabato 20 maggio 2023 alle ore 1.00, dal parco Rochina del porto di Mahón.

TMCS Trail Menorca Costa Sud – 85KM e D+ 1200 metri: Questa gara corrisponde al tracciato Sud completo del GR-223, dalla località di Es Castell fino al traguardo situato in “Zona portuaria del Cami de Sa Farola” in Ciutadella. La partenza sarà sabato 20 maggio 2023 alle ore 6.30, dallo stadio comunale di calcio di Es Castell.

PTCN Petit Trail Costa Nord – 58KM: Questa gara corrisponde all’incirca a un 1/2 del GR-223 sul versante Nord, avrà la partenza dalla località costiera di Fornells e il traguardo sarà alla “Zona portuaria del Cami de Sa Farola” in Ciutadella. La partenza sarà sabato 20 maggio 2023 alle ore 9:30 nelle vicinanze della torre di difesa di Fornells. Ci sarà una partenza con una salita diretta alla Torre de Fornells, passando poi per il lungomare, per finire collegandosi al Camí de Cavalls.

PTCS Petit Trail Costa Sud – 44KM: Questa gara corrisponde circa a un 1/4 del GR-223 sul versante Sud, la partenza sarà dalla località di Es Migjorn Gran e il traguardo sarà situato alla piazza des Born di Ciutadella. La partenza sarà sabato 20 maggio 2023 alle ore 8.00 dalla palestra di Es Migjorn Gran. Ci saranno tre orari di partenza, alle ore 8.00, 8.40 e 9.20, che possono essere scelti al momento dell’inscrizione.

STCN Short Trail Costa Nord- 26KM: Questa gara corrisponde a una distanza ridotta del versante Nord, con un percorso assai accessibile per corridori principianti o per coloro che si sentono più comodi nelle distanze corte. È un percorso quasi privo di difficoltà, che si snoda su chilometri di particolare bellezza. La partenza sarà situata nel parcheggio della Spiaggia di Algaierens (La Vall) e il traguardo sarà in “Zona portuaria del Cami de Sa Farola” di Ciutadella. La partenza sarà venerdì 19 maggio 2023 alle ore 17.00 dal parcheggio di Playa de Algaierens. Ci saranno tre orari di partenza, alle ore 17.00, 17.40 e 18.20, che possono essere scelti al momento dell’inscrizione.


Orario previsto

TMCdC Otso Trail Menorca CdC – 185 KM / Ciutadella – Ciutadella

Venerdì 19 maggio

1a partenza 8.30 (partenza obbligatoria per gli atleti che hanno un ritmo più lento e hanno un tempo di gara di 40 ore)

2a partenza 14.30 (partenza per gli partecipanti professionali o ben addestrato che anno un tempo di gara di 34 ore)

3a partenza 14.30 (partenza per gli partecipanti in modalità staffetta)

STCN Short Trail Costa Nord – 26KM / La Vall – Ciutadella

Venerdì 19 maggio

1a partenza 17.00 (partenza obbligatoria per gli atleti che desiderano competere per i primi 3 posti della classifica finale)

2a partenza 17.40 (massimo 250 partecipanti)

3a partenza 18.20 (massimo 250 partecipanti)

* Se ci sono molte più petizioni dei 750 posti previsti, sarà messa a disposizione una quarta partenza.

TMCN Trail Menorca Costa Nord – 100KM / Maó – Ciutadella

Sabato 20 maggio

1a partenza 1.00 (partenza tutti insieme dal Parco Rochina del porto di Mahón)

TMCS Trail Menorca Costa Sur – 85KM / Es Castell – Ciutadella

Sabato 20 maggio

1a partenza 6.30 (partenza tutti insieme dallo stadio comunale di calcio di Es Castell)

PTCS Petit Trail Costa Sur – 44KM / Es Mitjorn Gran – Ciutadella

Sabato 20 maggio

1a partenza 8.00 (partenza obbligatoria per gli atleti che desiderano competere per i primi 3 posti della classifica finale)

2a partenza 8.40 (massimo 250 partecipanti)

3a partenza 9.20 (massimo 250 partecipanti)

* Se ci sono molte più petizioni dei 750 posti previsti, sarà messa a disposizione una quarta partenza.

PTCN Petit Trail Costa Nord – 58km / Fornells – Ciutadella

Sabato 20 maggio

Partenza 9.30



Articolo 2.2. Transfer alle linee di partenza. 

Per ogni gara, con l’eccezione di quella da 185 chilometri, sarà disponibile un servizio di trasferimento del concorrente dal traguardo fino alla partenza. Il costo è di 5 euro (si può contrattare all’atto dell’iscrizione o alla consegna del pettorale).

Puoi consultare gli orari di trasferimento qui .


Articolo 2.3. Consegna del pettorale.

I pettorali, compresi nel pacco gara, saranno consegnati nel determinato luogo. Ogni concorrente è tenuto a ritirare il proprio pettorale e a firmare contestualmente la DICHIARAZIONE LIBERATORIA DI RESPONSABILITÀ che sarà consegnata esclusivamente al ritiro dei pettorali. L’orario di ritiro dei pettorali sarà:

Giovedì 18 maggio 2022: Dalle ore 16.00 alle ore 21.00. Preferibilmente per gli partecipanti delle gare TMCdC 185 km, TMCN 100 km e STCN 26 km.

Venerdì 19 maggio 2022: Dalle ore 10.00 alle ore 12.00 et dalle 16.00 alle ore 20.00. Per tutti gli partecipanti.

In caso d’impossibilità a ritirare il pettorale per motivi giustificati, esistono due possibilità alternative:

Mandare in rappresentanza una persona accreditata. Questa persona dovrà presentare:

Fotocopia o fotografia del Documento d’Identità originale del concorrente proprietario del pettorale.

Documento giustificativo dell’iscrizione che solo l’atleta proprietario del pettorale può scaricare tramite l’APP Elitechip.

 Per ritirare i pettorali di atleti tesserati sarà necessario presentare una fotocopia o fotografia della relativa tessera. Ove non fosse presentata la relativa tessera accreditante si dovrà pagare l’assicurazione della gara (7 euro per 185KM, 100KM o 85KM, e 4 euro per i trekking).

Mandare una mail spiegando i motivi a coordination@trailmenorca.com. Se i motivi saranno accettati, si potrà ritirare il pettorale nello stesso giorno della gara prima della partenza.


Articolo 3. Accettazione del regolamento

L’iscrizione alla prova comporta la totale accettazione di questo regolamento. Il presente regolamento sarà di stretta osservanza per tutti i partecipanti delle sei prove del Trail Menorca Camí de Cavalls.

L’organizzazione si riserva il diritto di modificare, interpretare e cambiare il presente regolamento per il corretto sviluppo della prova, essendo a discrezione del direttore di gara, del coordinatore generale e dei giudici federativi la facoltà di emettere la risoluzione definitiva in caso di dubbio o interpretazione del regolamento.

Per verificare se si sta leggendo l’ultima versione si dovrà consultare la sezione di revisione del regolamento, dove appare la data dell’ultima versione.


Articolo 4. La corsa e il tracciato.

Il Trail Menorca Camí de Cavalls trascorre quasi interamente sul sentiero di Grande Percorso GR-223, un itinerario che  conta oltre 2.200 cippi di legno che serviranno a segnare il percorso. L’organizzazione rinforzerà la segnaletica nei punti in cui lo riterrà necessario con nastro segna percorso e segnaletica speciale appositamente creata per la prova. Gli elementi di orientamento principali saranno i cippi di legno, la presenza del nastro sarà circostanziale. Anche il fattore dell’orientamento svolge un ruolo importante nel seno della competizione stessa.

In occasione d’essere una gara nei dintorni della Reserva della Biosfera di Menorca, i nastri o le marcature aggiuntive saranno realizzati con elementi riutilizzabili ed ecocompatibili.

–          Il profilo altimetrico (road-book) di ciascuna delle sei distanze sarà scaricabile dal sito ufficiale della gara ( www.trailmenorca.com ). Qualsiasi eventuale variazione o modifica dello stesso sarà pubblicata sul sito, nonché sui profili Trail Menorca Camí de Cavalls  su Facebook , Instagram Twitter . Il percorso può essere modificato per motivi di permessi amministrativi.

–          Il percorso non sarà chiuso al traffico, per cui i concorrenti dovranno osservare la massima precauzione e rispettare il codice della circolazione stradale laddove ci saranno zone di uso condiviso.

–          Nel corso di ciascuna delle sei distanze del Trail Menorca Camí de Cavalls i partecipanti sono tenuti a seguire in ogni momento le istruzioni dei membri dell’organizzazione. Il mancato rispetto di questo punto comporterà l’immediata squalifica.

–          La prova sarà controllata elettronicamente mediante il sistema di chip dell’impresa MyLaps. I concorrenti dovranno portare il chip durante l’intero percorso posizionandolo sulle scarpe del corridore o all’altezza della caviglia. Altrimenti le letture potrebbero risultare sbagliate.

–          L’organizzazione posizionerà controlli lungo il percorso della gara per assicurarsi che i concorrenti finiscono il percorso, oltre a controllare i tempi di passaggio di ciascuno di essi.

–          L’organizzazione posizionerà due/tre controlli a sorpresa lungo il Camí de Cavalls per evitare eventuali irregolarità, come l’adozione di scorciatoie. Non passare dai punti di controllo comporterà sanzioni cronometriche, che se fossero accumulative e ripetute potranno provocare la squalifica.

–          È vietato tagliare il tracciato, ed è motivo di squalifica. Le eventuali denunce in questo senso dovranno essere accertate mediante fotografie o video in cui sia possibile identificare il concorrente e il punto in cui si trova. Se l’irregolarità venisse accertata potrà causare la squalifica del partecipante.


Articolo 5. Partecipazione.

La partecipazione sarà aperta a tutte le persone che avranno eseguito correttamente sia l’iscrizione sia il pagamento corrispondente alla modalità di gara prescelta. Ogni concorrente dovrà inoltre compilare e firmare l’apposita dichiarazione liberatoria di responsabilità, che sarà consegnata esclusivamente all’atto di ritiro del pettorale nel luogo specificato al punto 2.3 di questo regolamento. Nel caso in cui un atleta dovesse fare uso dell’opzione di ritiro del pettorale da parte di terzi, la dichiarazione liberatoria sarà compresa nel documento specifico di ritiro del pettorale da parte di terzi.

Analogamente, all’atto di formalizzazione dell’iscrizione, il partecipante dovrà essere informato, accettare e rispettare le seguenti raccomandazioni:

– I partecipanti dovranno rispettare l’ambiente in cui si svolge la prova e conservare pulite le aree dei dintorni. Per questo è vietato, ed è motivo di sanzione e di squalifica, disperdere qualsiasi genere di materiale o di rifiuti fuori dagli appositi contenitori. I giudici potranno adottare questa misura sulla base delle testimonianze di qualsiasi membro dell’organizzazione del Trail Menorca Camí de Cavalls.

–  L’età minima di partecipazione è di 18 anni compiuti nello stesso giorno della prova, e non sarà consentita in nessun caso la partecipazione di atleti minorenni.

– L’organizzazione raccomanda di fare una visita medica prima di partecipare a questa gara e di avere un’ottima preparazione fisica per presentarsi a questa prova di ultra-resistenza. L’organizzazione si riserva il diritto di vietare o annullare un’iscrizione, o di ordinare la ritirata di un concorrente, se possiede sospetti sufficientemente fondati che il partecipante non soddisfi i requisiti medici minimi o l’allenamento necessario per affrontare i diversi Trail; la distanza di 185 km sarà sottoposta a un controllo medico più esaustivo.

– È assolutamente vietato ricevere aiuto esterno o ristoro fuori dai punti delimitati dall’organizzazione a tal fine. Può essere motivo di squalifica. Questa misura sarà inflessibile per gli atleti la cui posizione finale si trovi tra i primi 10 della rispettiva categoria. Questa misura non sarà applicata in situazioni di necessità vitale.

– È assolutamente vietato correre accompagnato durante l’intero percorso, o correre grandi tratti superiori a 500 o 1000 metri accompagnati da persone non iscritte alla prova, e sarà motivo di squalifica diretta.

– Tutti i concorrenti, indipendentemente dalla distanza percorsa, devono sempre portare i pettorali consegnati dall’organizzazione del Trail Menorca Camí de Cavalls in un luogo visibile, come la parte frontale del torso; il pettorale non può essere ritagliato, piegato né modificato. Dovranno analogamente, nel corso della gara, portare con sé un elemento di comunicazione (cellulare, spot, ecc.), e soprattutto la propria identificazione personale.

– Le diverse prove del Trail Menorca Cami de Cavalls sono in semi-autosufficienza, vale a dire, è obbligatorio portare con sé liquido e alimenti solidi durante il percorso, oltre ad altri elementi di sicurezza indicati nella relativa sezione; il motivo è semplicemente che la separazione tra i posti di ristoro oscilla tra i 10 e i 20 km.

– È assolutamente vietato il comportamento indecoroso, il cattivo uso del materiale dei punti di ristoro o il cattivo uso degli elementi fissi del GR-223, come barriere o muri di pietra, o altri elementi. Una condotta inadatta e ingiustificata sarà motivo di squalifica immediata.

– Il GR-223 è munito di un grande di numerosi cippi di delimitazione (circa 2.200 nell’intero percorso), ma è molto importante avere un buon senso dell’orientamento, poiché anche l’orientamento svolge una funzione essenziale nel seno della gara stessa. Barriere di nastro saranno predisposte soltanto in certi punti specifici, la segnaletica principale della corsa saranno i cippi del GR-223. Tuttavia l’organizzazione segnerà o rafforzerà le zone più complesse, e soprattutto le aree urbane, dove le indicazioni sono meno abbondanti.

Articolo 6. Barriere orarie

I concorrenti avranno un tempo massimo per percorrere ciascuna delle sei distanze che fanno parte del Trail Menorca Camí de Cavalls. I concorrenti che dovessero raggiungere un punto di controllo oltre il tempo massimo stabilito saranno squalificati. Non saranno autorizzati a continuare il percorso neanche sotto la loro responsabilità, e dovranno consegnare il pettorale e il chip (nel caso in cui si tratti di un chip noleggiato), e firmare un documento esplicito di ritirata disponibile in ogni punto di rifornimento.

IMPORTANTE: La ritirata o l’abbandono della prova saranno consentiti soltanto nei punti di Controllo, e in caso di emergenza medica o simile si attiveranno i protocollo opportuni. Il resto degli atleti che dovessero decidere di ritirarsi dovranno calcolare bene la distanza tra i rifornimenti in caso di dubbio, per non forzare non necessarie situazioni limite e per consentire un corretto controllo dei ritirati nel centro di controllo allestito per l’evento.

– Questi sono i tempi massimi per ogni distanza:

TMCdC Trail Menorca Camí de Cavalls CdC – 185KM

TMCdC 185 km Partenza alle ore 8.30: 40 ore. 

IMPORTANTE: I concorrenti che partono in questo orario non possono passare il punto di controllo del KM 100 a Es Castell prima delle ore 00.30 di sabato 20 maggio 2023. Nella categoria femminile il tempo di passaggio in questo punto saranno le ore 01:30.

TMCdC 185 km Partenza alle ore 14.30: 34 ore. 

IMPORTANTE: I concorrenti che partono in questo orario devono rispettare le relative barriere orarie, altrimenti saranno squalificati

TMCdC Trail Menorca Camí de Cavalls CdC – 185KM Relay

IMPORTANTE: I corridori che partecipano alle staffette devono essere consapevoli che verrano applicato il tempo limite di 34 ore (atleti con partenza venerdì 19 maggio alle 14.30). Una volta che le squadre hanno arrivati al punto di rifornimento Es Castell (km 100) alla fine del lato nord della gara, avranno una pausa obbligatoria fino alla partenza alle 6.30, in coincidenza con l’inizio del TMCS Trail Menorca Costa Sud – 85 km.

TMCN Trail Menorca Costa Nord – 100KM: 22 ore

TMCS Trail Menorca Costa Sud – 85KM: 18 ore

TCN Trekking Costa Nord- 58KM: 12:30 ore

TCS Trekking Costa Sur – 44KM 9:30 ore

STCN Short Trekking Costa Nord 26 km 6:30 ore


IMPORTANTE: Prima della gara, sul sito  www.trailmenorca.com  sarà pubblicato un documento con le barriere orarie previste per ogni punto di rifornimento.

 

Articolo 7. Iscrizione, prezzi e termini.

Le iscrizioni per il Trail Menorca Camí de Cavalls si apriranno il prossimo 30 novembre 2021 alle ore 18:00. Gli partecipanti con una prenotazione di posto per il 2022 saranno aperti 48 ore prima per un periodo preferenziale per tutti gli atleti registrati o con un posto garantito per il 2022. Il resto dei posti sarà aperto il giorno stabilito e si chiuderanno lunedì 2 maggio 2022, o quando saranno state raggiunte le 2.000 iscrizioni. Le iscrizioni si possono effettuare sul sito web www.trailmenorca.com o su http://www.elitechip.net/es/cdc2022

Questi sono i termini che comprendono qualche genere di sconto:

Articolo 7.1. Prezzi e termini d’iscrizione.

o   TMCdCTrail Menorca Camí de Cavalls CdC – 185KM

Dal 30 novembre 2021 al 19 dicembre 2021: 160 euro

Dal 20 dicembre 2021 al 31 marzo 2022: 175 euro

Dal 1º aprile 2019 al 2 maggio 2022: 190 euro

o   TMCdCTrail Menorca Camí de Cavalls CdC- Relay – 185KM

Dal 30 novembre 2021 al 19 dicembre 2021: 215 euro

Dal 20 dicembre 2021 al 31 marzo 2022: 240 euro

Dal 1º aprile 2019 al 2 maggio 2022: 265 euro

o   TMCN Trail Menorca Costa Nord – 100KM

Dal 30 novembre 2021 al 19 dicembre 2021: 110 euro

Dal 20 dicembre 2021 al 31 marzo 2022: 120 euro

Dal 1º aprile 2019 al 2 maggio 2022: 130 euro

o   TMCS Trail Menorca Costa Sud – 85KM

Dal 30 novembre 2021 al 19 dicembre 2021: 100 euro

Dal 20 dicembre 2021 al 31 marzo 2022: 110 euro

Dal 1º aprile 2019 al 2 maggio 2022: 120 euro

o   PTCN Petit Trail Costa Nord- 58KM

Dal 30 novembre 2021 al 19 dicembre 2021: 65 euro

Dal 20 dicembre 2021 al 31 marzo 2022: 75 euro

Dal 1º aprile 2019 al 2 maggio 2022: 85 euro

o   PTCS Petit Trail Costa Sur – 44KM

Dal 30 novembre 2021 al 19 dicembre 2021: 60 euro

Dal 20 dicembre 2021 al 31 marzo 2022: 70 euro

Dal 1º aprile 2019 al 2 maggio 2022: 80 euro

 o   STCN Short Trail Costa Nord – 26KM

Dal 30 novembre 2021 al 19 dicembre 2021: 45 euro

Dal 20 dicembre 2021 al 31 marzo 2022: 55 euro

Dal 1º aprile 2019 al 2 maggio 2022: 65 euro


Articolo 7.2. Cosa è compreso nel prezzo

Diritto di partecipazione.

Rivista digitale della prova

Briefing digitale

Pacco gara con prodotti locali.

Servizio di Foto e Video in corsa

Follow-up Online con una App

Download completamente gratuito, in:

APPLE STORE ( link per il download ) PER GOOGLE PLAY ( link per il download )

Live Streaming in video da diversi punti della gara

Servizi al traguardo: Schermo gigante, foto finisher, foto Photocall…

Servizio medico

Ristoro nei punti allestiti.


Articolo 7.3.  Cosa non è compreso nel prezzo

o   Se il concorrente non è tesserato dovrà sottoscrivere un’assicurazione medica obbligatoria per un giorno, del costo di 10 euro per le corse di 185KM, 100KM o 85KM, e di 4 euro per i 58KM, 45KM e 26KM.

o   La prova sarà cronometrata con il sistema Championchip / MyLaps, per cui se non si possiede il chip giallo se ne dovrà noleggiare uno al costo di 3 euro. Finita la prova, il chip deve essere restituito nei capannoni arancioni di Elitechip.

o   Transfer in autobus per andare dal traguardo alla linea di partenza prima dell’inizio della prova, 5 euro. Puoi consultare gli orarie per ogni gara qui .

Articolo 7.4 Come si procede per la preiscrizione preferenziale.

In occasione del Covid-19, tutti gli atleti che hanno un posto nell’edizione 2022, devono semplicemente formalizzare di nuovo la iscrizione online, fondamentalmente per aggiornare i dati alla nuova gara futura. Il motivo di questo cambiamento è motivato dal fatto che abbiamo ricevuto molte richieste di cambiamenti di distanza, e anche nuovi dati molto importanti sono necessari, come ad esempio quale partenza è richiesta. Oltre a questo, ci sono anche atleti che hanno rinnovato o non le loro licenze di federazione, quindi abbiamo pensato che era necessario aggiornare i dati.

Il sistema d’iscrizione preferenziale sarà per mezzo di un codice, e questo codice sarà la carta d’identità di ogni partecipante per evitare confusione, sappiamo tutti che è un codice unico e personale, (per gli atleti stranieri, saranno facilitati con un codice specifico, come ci sono paesi che non hanno una carta d’identità).

Questo codice preferenziale sarà valido dal 30 novembre 2021 al 1° marzo. Quando si entra nel web per formalizzare l’iscrizione, nel passo “bonus”, lo stesso codice avrà il valore dell’importo pagato al momento.

Nel caso in cui la quota d’iscrizione per il 2020-2021 non sia sufficiente, perché avete scelto una distanza più lunga, o il transfer in autobus, ecc, vi sarà addebitata solo la differenza per stabilire la quota d’iscrizione per il 2021.

Le iscrizioni preferenziali saranno mantenute solo fino al 1 marzo 2022, a quel punto le iscrizioni rimangono aperte al pubblico generale e non si può garantire un posto. In questi casi, sarà possibile riportare il 2023, o scegliere le partenze o gare disponibili in quel momento.


Articolo 8. Categorie

–          Trail Menorca Camí de Cavalls (TMCdC)

Assoluto (maschile e femminile)

Sub-23 (maschile e femminile)

Senior (maschile e femminile)

Veterani 40 (maschile e femminile)

Veterani 50 (maschile e femminile)

–          Trail Menorca Camí de Cavalls (TMCdC)

Maschile

Femminile

Misto (almeno due atleti femminile)

–          Trail Menorca Costa Nord (TMCN) e Trail Menorca Costa Sud (TMCS)

Assoluto (maschile e femminile)

Sub-23 (maschile e femminile)

Senior (maschile e femminile)

Veterani 40 (maschile e femminile)

Veterani 50 (maschile e femminile)

–          Petit Trail Costa Nord (PTCN) , Petit Trail Costa Sud (PTCS) e Short Trail Costa Nord (STCN)

Assoluto (maschile e femminile)

IMPORTANTE: I premi non sono accumulativi.

 

Articolo 9. Premi in denaro

L’organizzazione, insieme agli sponsor, offre un’importante somma di premi in denaro per i primi tre classificati del Trail Menorca Cami de Cavalls (TMCdC) – 185 chilometri, sia maschile che femminile. I premi sono:

•         1º classificato/a – Gran Premio 1.000 euro

•         2º classificato /a– Gran Premio  500 euro

•         3º classificato /a – Gran Premio 300 euro

  


Articolo 10. Reclami e sanzioni

I concorrenti potranno presentare un reclamo, per iscritto e con consegna di una cauzione di € 60 necessaria per l’ammissione, che verrà restituita se il reclamo viene risolto a suo favore.

Qualora un concorrente volesse denunciare un altro corridore che avesse commesso qualche irregolarità, come ad esempio prendere una scorciatoia, dovrà apportare prove, come fotografie o video in cui sia possibile identificare il corridore, il numero di pettorale e il luogo in cui si trova.

In caso di dubbio il corridore coinvolto dovrà presentare il track che ha percorso, dimostrando che ne è il proprietario e autore.

–          Articolo 10.1 Sanzioni.

INFRAZIONI

1.- Commettere qualsiasi genere d’irregolarità

2.- Non soccorrere un corridore in difficoltà

3.- Condotta antisportiva nei confronti di altri corridori o dell’organizzazione

4.- Disubbidire ai commissari, ai responsabili del ristoro, a medici o infermieri.

5.- Non portare con sé il materiale obbligatorio durante la corsa

6.- Ricevere aiuto esterno fuori dai punti consentiti

7.- Uscire dal tracciato per accorciare la distanza

8.- Gettare qualsiasi genere di rifiuto, trovare resti con il numero di pettorale o non portare il numero del pettorale scritto sulle confezioni

9.- Urlare o emettere suoni o rumori forti in aree contrassegnate come sensibili.

10.- Emettere, all’interno delle zone della Red Natura 2000, una luce superiore a 50 lumen o con una portata superiore a 50 m.

Le infrazioni 7 e 8 (uscire dal tracciato e gettare rifiuto) se fatte all’interno di aree protette, avranno il doppio della penalità.


 Articolo 11. Materiale obbligatorio

Tutti i concorrenti del Trail Menorca Camí de Cavalls dovranno portare con sé il materiale obbligatorio, al quale potrà essere aggiunto altro materiale consigliato dall’organizzazione. Prima di ogni partenza e in certi punti di ristoro i giudici eseguiranno un controllo di sicurezza a campione su certi atleti, per verificare se portano con sé tutto il materiale. Se così non fosse, non potranno prendere il via o non potranno continuare la gara e saranno squalificati.

–          TMCdC Trail Menorca Camí de Cavalls – 185KM e TMCN Trail Menorca Costa Nord – 100KM

Sistema d’idratazione tipo camelback o marsupio, con capacità minima di un litro.

Lampada frontale bianca e lampada rossa posteriore. Nelle zone di Xarxa Natura non è consentito usare lampade frontali oltre 50 lumen o di portata superiore ai 50 metri. Queste zone saranno appositamente indicate con segnali dell’organizzazione.

Giacca impermeabile con membrana traspirante (Goretex o simile).

Documento Nazionale d’Identità o passaporto o tessera federazione.

Telo termico.

Cellulare con batteria carica e credito, inserire il numero di contatto dell’organizzazione.

Fischietto.

Il numero del pettorale scritto su tutte le confezioni di gel, barrette, ecc.….

Bicchiere o altro contenitore per bere ai punti di ristoro (non saranno forniti bicchieri ai punti di ristoro per ridurre i residui).

Pettorale e chip

Assicurazione obbligatoria

–          TMCS Trail Menorca Costa Sud – 85KM

Sistema d’idratazione tipo camelback o marsupio, con capacità minima di un litro.

Lampada frontale bianca e lampada rossa posteriore. Nelle zone di Xarxa Natura non è consentito usare lampade frontali oltre 50 lumen o di portata superiore ai 50 metri. Queste zone saranno appositamente indicate con segnali dell’organizzazione. (solo sarà necessario alla partenza, e i ritardatari che passano l’ultimo punto di rifornimento dopo le 21.00)

Documento Nazionale d’Identità o passaporto o tessera federazione.

Telo termico.

Cellulare con batteria carica e credito, inserire il numero di contatto dell’organizzazione.

Fischietto.

Il numero del pettorale scritto su tutte le confezioni di gel, barrette, ecc.….

Bicchiere o altro contenitore per bere ai punti di ristoro (non saranno forniti bicchieri ai punti di ristoro per ridurre i residui).

Pettorale e chip

Assicurazione obbligatoria

Petit Trail Costa Nord – 58KM, Petit Trail Costa Sud – 44KM e STCN Short Trail costa Nord 26 km

Sistema d’idratazione tipo camelback o marsupio, con capacità minima di 0,5 litri.

Documento Nazionale d’Identità o passaporto o tessera federazione.

Telo termico.

Cellulare con batteria carica e credito, inserire il numero di contatto dell’organizzazione.

Fischietto.

Il numero del pettorale scritto su tutte le confezioni di gel, barrette, ecc.….

Bicchiere o altro contenitore per bere ai punti di ristoro (non saranno forniti bicchieri ai punti di ristoro per ridurre i residui).

Pettorale e chip

Assicurazione obbligatoria

* Queste gare sono in formatto diurno, non è previsto che l’uso di lampada frontale sia necessario, anche se all’ultimo punto di rifornimento prima del traguardo, nessun atleta potrà seguire senza lampade frontale una volta che il sole è tramontato (21.00).

–          Materiale consigliato dall’organizzazione (Sempre che non si specifichi che è obbligatorio dovuto a cause avverse, come la meteorologia):

Scorta di cibo.

Giacca antivento o impermeabile.

Giacca impermeabile con membrana traspirante (Goretex o simile). È OBBLIGATORIA per i 185KM e 100KM.

Crema solare.

Sparadrappo.

Bendaggio.

Vasellina.

Soldi.

Fazzoletti.

Scarpe da montagna.

Indumenti tecnici.

Berretto/Cappello.

Orologio o cardiofrequenzimetro.

Materiale extra o uso discutibili, molte volte la organizzazione riceve richieste per l’uso di cuffie, in questo caso il loro uso non è vietato, ma limitato a una sola cuffia, a cause de misure di sicurezza. I partecipanti non possono essere estranei o sordi a situazioni come un grido d’aiuto di un altro partecipante, o semplicemente un corridore più veloce che ti chiede di passare, e tu non ascolti perché non lo senti.


Articolo 12. Abbandono e ritirata

Per il corretto controllo dei concorrenti in corsa e quindi della loro sicurezza, chi vorrà ritirarsi dalla gara dovrà farlo in un punto di ristoro, dove potrà inoltre trovare un servizio di autobus gratuito con trasporto fino al traguardo, esclusivamente per i corridori.

Qualora non fosse possibile abbandonare la gara in un punto di ristoro, a causa di un’emergenza medica o simile, il corridore dovrà comunicare l’abbandono all’organizzazione chiamando i numeri di telefono sul retro del pettorale di gara. Se il ritiro al di fuori dei punti di rifornimento non può essere giustificato come eccezionale, l’organizzazione si riserva il diritto di ammettere questo partecipante per le edizioni future.

L’atleta dovrà comunque firmare un documento in cui attesta che ha deciso di ritirarsi.

 

Articolo 13. Aiuto esterno

Il Trail Menorca Camí de Cavalls, in ogni sua modalità, si svolge in carattere di semi-autosufficienza, per cui ogni concorrente deve essere consapevole della quantità di acqua e di cibo di cui ha bisogno per arrivare da un punto di ristoro al successivo.

Non è consentito nessun genere di aiuto esterno, eccetto l’assistenza che potranno ricevere i corridori del TMCdC Trail Menorca Camí de Cavalls – 185 chilometri, del TMCN Trail Menorca Costa Nord – 100 km e del TMCS Trail Menorca Costa Sur – 85 km nei posti di rifornimento di Platges de Fornells (chilometro 50), Es Castell (chilometro 100) e Cala Sant Tomàs (chilometro 144).

IMPORTANTE: I concorrenti del Trail Menorca Camí de Cavalls di 185KM potranno consegnare alla partenza una valigia o “pacco vita” che ritroveranno al punto di rifornimento di Platges de Fornells (chilometro 50), Es Castell (chilometro 100) e Cala Sant Tomàs (chilometro 150 circa). Poi sarà loro riconsegnato al traguardo a. 

Nel caso dei partecipanti al Trail Menorca Costa Nord – 100 chilometri, il punto di aiuto esterno si trova a Platges de Fornells (chilometro 50), mentre per i concorrenti del Trail Menorca Costa Sud – 85 kilometri, il punto di aiuto esterno si trova a Cala Santo Tomás (chilometro 44).

Nei Petits Trail e Short Trail non è consentito nessun tipo di aiuto esterno.

È altrettanto vietato in tutte le prove correre accompagnati da persone estranee alla gara a modo di lepre, sia a piedi sia in bicicletta.

L’unica eccezione è ricevere aiuto in caso di situazioni mediche di emergenza.

Articolo 14. Rifornimento

Per il corretto svolgimento della prova l’organizzazione del Trail Menorca Camí de Cavalls posizionerà diversi punti di rifornimento per ciascuna delle modalità di gara che costituiscono l’evento.

NOTA IMPORTANTE: A causa della eccezionalità attuale, i posti di rifornimento saranno diminuiti al minimo e saranno adatto alle misure stabilite dalle autorità sanitarie.

Trail Menorca Camí de Cavalls CdC – 185 kilometri: 14 punti ristoro + traguardo.

Trail Menorca Costa Nord TMCN – 100 chilometri: 8 punti ristoro + traguardo.

Trail Menorca Costa Sud TMCS – 85 chilometri: 6 punti ristoro + traguardo.

Petit Trail Costa Nord – 58 chilometri: 3 punti ristoro + traguardo.

Petit Trail Costa Sud – 44 chilometri: 3 punti ristoro + traguardo.

Short Trail Costa Nord 26 km: 2 punti ristoro + traguardo.

 

–          Articolo 14.1. Tipologia dei ristori. 

Ci saranno tre tipi di ristoro nel corso della prova:

o   Liquido: Troverete acqua, rinfreschi e bibite isotoniche.

o   Solido: Oltre ai liquidi troverete, tra le altre cose, frutta, frutta secca, patatine, caramelle, dolci, pane e insaccati.

o   Completo con piatti: Oltre ai liquidi e a quanto sopra indicato, troverete, tra l’altro, cibi caldi come pasta al sugo, patate bollite, brodo e pollo.

La informazione completa sarà disponibile sul sito web www.trailmenorca.es e nella rivista della gara.

 

–          Articolo 14.2 Cibo senza glutine.

L’organizzazione offre alimenti senza glutine a coloro che ne hanno bisogno. Si trovano soprattutto nei punti di rifornimento completo con piatti. Per qualsiasi problema riguardante il cibo, o nel caso in cui siano richiesti alimenti senza glutine, bisogna comunicarlo mediante un messaggio di posta elettronica a contacto@elitechip.net.

 

Articolo 15. Diritti d’immagine

L’organizzazione potrà usare immagini, video e audio dei concorrenti durante la prova, compresi i momenti precedenti e successivi, dalla consegna dei pettorali alla consegna dei premi e al trasporto dei partecipanti. Con l’accettazione di questo regolamento, implicita nella partecipazione, si dà permesso all’organizzazione per usare le immagini senza limiti di tempo. La finalità di questi immagini e l’uso in gli diversi media che sono pubblicati, come il video del traguardo, le foto o album pubblicati sul web www.trailmenorca.com e www.elitechip.net così come tutte le immagini che saranno pubblicate e mostrate nei diversi media e social media del Trail Menorca Camí de Cavalls.

Articolo 16. Cancellazioni

Solo si ammetteranno cancellazioni della partecipazione alla prova da parte degli atleti iscritti che lo comunicheranno prima del 15 aprile 2022 su mail info@trailmenorca.com. La restituzione dell’importo sarà del 75% della somma pagata per l’iscrizione. Da quel momento in poi non ci saranno più restituzioni economiche.

Nel caso in cui la gara debba essere sospesa, annullata o non possa svolgersi a causa di fattori esterni inerenti all’organizzazione, come un’allerta arancione o rossa per motivi meteorologici, o che i servizi di emergenza non possano coprire la gara a causa di altre emergenze gravi, come un incendio, una frana, o qualsiasi altro incidente di cui l’organizzazione non sia direttamente responsabile. Se il tracciato del Camí de Cavalls non può essere utilizzato a causa di un incendio nella foresta, o se è impraticabile a causa della caduta di alberi, o qualsiasi altro incidente di cui l’organizzazione non è direttamente responsabile, l’organizzazione si riserva il diritto di modificare i percorsi, cancellare tratti, o semplicemente annullare la gara, senza diritto ad alcun risarcimento o rimborso delle quote d’iscrizione da parte dell’organizzazione agli iscritti, tuttavia, l’organizzazione cercherà di offrire le migliori alternative in casi estremi e molto improbabili come quelli sopra menzionati.

Misura eccezionale COVID-19. In caso di sospensione definitiva dell’edizione 2022 a causa della crisi sanitaria, tutti gli iscritti a qualsiasi gara del Trail Menorca Camí de Cavalls saranno automaticamente iscritti all’edizione 2023 senza bisogno di fare nulla gestione.

In questo caso, i partecipanti devono contattarci a: info@trailmenorca.com

Articolo 17. Norme AMBIENTALI

La partecipazione a tutte le gare del Trail Menorca Cami de Cavalls implica la conoscenza e l’accettazione di queste regole speciali di tutela dell’ambiente:

–          Una parte della prova si svolge all’interno di spazi protetti che ospitano specie di flora e di fauna assai sensibili e vulnerabili, nei quali i concorrenti devono agire con cura e responsabilità.

– L’uso di bastoncini è consentito esclusivamente con puntali di gomma o relativi gommini.

–          Questi spazi saranno debitamente identificati con un cartello: Zona Naturale Fragile. E sono:

•         Sistema dunale di Cavalleria e Cala Mica.

•         Sistema dunale di Binimel·là e Cala Pregondó

•         Sistema dunale di Cala Pilar

•         Zona boscosa compresa tra el macar de Alforinet e Cala Ses Fontanelles

•         Tratto compreso tra Ses Ancollès e l’aerodromo di Son Angladó (Cala Morell)

–          In queste zone NON SI PUÒ:

o   Utilizzare nessun tipo di elemento sonoro che possa produrre rumori stridenti.

o   Uscire dal tracciato segnato.

o   Gridare o emettere suoni o rumori forti.

o   Gettare confezioni, involucri od qualsiasi genere di rifiuti o di resti, in queste o nelle altre aree delle corse. Ci saranno recipienti speciali in ogni punto di ristoro. Ogni concorrente dovrà apporre il numero del proprio pettorale su gel e barrette. Se si trova una confezione, il concorrente potrà essere sanzionato.


Articolo 18. Norme giuridiche

Tutto il regolamento sarà applicate direttamente in prima istanza. Il criterio degli organizzatori sarà inappellabile secondo l’articolo 3 del regolamento. In caso de discrepanza, e una volta che un reclamo è stato presentato secondo l’articolo 10, una risoluzione sarà fatta dal direttore di gara, organizzatori e dai giudici federali entro un periodo massimo di 24 ore. In ultima istanza, i giudici e i tribunali della comunità autonoma delle Isole Baleari sono l’autorità finale.


Share this...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Sitemap